Hai bisogno di aiuto?
cart1 Carrello
3 Account
Contattaci
4 Info

Ti sposi nel 2020? Allora sarai nel bel mezzo degli ultimi preparativi per il grande giorno!

Il ristorante è prenotato, le partecipazioni sono pronte per essere spedite, mancano
giusto alcuni ritocchi al vestito e magari hai già anche le idee ben chiare su acconciatura e make-up.

Ma hai già pensato a come vuoi le tue unghie?
Infondo le mani della sposa sono sotto i riflettori quasi quanto il vestito, ci avevi pensato?

Se non hai ancora idee tranquilla, non farti prendere dal panico! Abbiamo raccolto
in questo articolo tutti i trend 2020 in fatto di nails da sposa!


Le unghie a mandorla

Un evergreeen, da sempre tra le forme più amate da tutte le spose anche nel 2020
saranno un trend per tutte le fortunate che convoleranno a nozze. Il motivo è ben
comprensibile: allungano e sfinano otticamente la mano.
Brillanti o opache, come nella foto, le varianti sono tantissime. Puoi anche osare
con brillantini e perline, che ben si sposano (per rimanere in tema) con questo tipo di forma.

Oppure puoi optare per una sfumatura degradè, una rivisitazione moderna delle
classiche unghie matrimonio nude .
Qui i brillantini, 4 swarovski, sono usati tatticamente solo sull’anulare, così lo sposo
non avrà dubbi su quale dito infilare l’anello!

Le French

La French manicure è un’altra tra le scelte più apprezzate dalle spose, ma la loro
forma dipende molto dalla forma delle mani: se hai dita lunghe e affusolate sei
davvero fortunata e puoi scegliere qualsiasi forma dell’unghia.

Se invece le tue dita sono corte e un po’ cicciottelle allora ti consigliamo di optare
per una mandorla allungata o la squoval (squadrata+ovale), per far sembrare le dita più lunghe.
In ogni caso la french ben si sposa a qualsiasi forma dell’unghia.

Puoi anche arricchire una classica french con delle applicazioni, nella foto ad
esempio gli anulari sono valorizzati da questi fiorellini bianchi con strass. Molto
eleganti, ma soprattutto molto sposa.

Se però sei stanca della French classica, allora puoi prendere in considerazione:

❏ la French reverse, per la quale si usano colori diversi dal nude/bianco;

❏ la French Chevron, a punta (o a triangolo)

❏ la Ruffian manicure, in cui la lunetta è dopo il giro cuticole e non all’estremità dell’unghia;

❏ la French diagonale,

❏ la V-Gap Manicure, anche detta nail scarabeo.




Nail Art

Scegliere la giusta nail art da sposa non è semplice: bisogna tener conto del tipo di
abito che si è scelto, delle decorazioni, dei colori che saranno il filo conduttore della
cerimonia.

Considerando tutti questi elementi potrai creare una nail art a contrasto, con toni
vivaci se avete l’abito bianco o viceversa, creando una nail art bianca se avete scelto
un abito colorato.

Tra le scelte più frequenti ci sono i disegni floreali su un solo dito (solitamente
l’anulare), siano essi semplici o arricchiti da strass e colori eccentrici.

Chi ama le decorazioni artistiche può optare per una nail art realizzata in micro
pittura con tecnica one stroke . Altra soluzione è l’effetto tridimensionale, la nail art
3D , in gel o acrilico oppure le unghie sposa baby boomer , sfumate dal nude al bianco.

Ma quali saranno i colori più scelti nel 2020?
Il bianco come sempre la fa da padrone, ma se preferisci provare qualcosa di
diverso puoi scegliere tra il rosa, il beige nude e il pesca, veri must di quest’anno.

Ora che ti abbiamo dato le idee non ti resta che provarle tutte per trovare la tua
perfetta nail da sposa!

Commenti (0)

Non ci sono commenti

Nuovi Commenti

Carrello

Il carrello è vuoto

3

Account

Non hai un account?
Creane uno qui
4